crotone cesena sky

CALCIO, CESENA: Mal di testa con Budimir e Balasa, ko 2-0 a Crotone

Il Cesena perde lo scontro diretto con il Crotone e lascia i tre punti ai calabresi. Due azioni identiche condannano i bianconeri. Dopo un primo tempo combattuto, nella ripresa Budimir porta in vantaggio i padroni di casa con un colpo di testa ai danni di Caldara, mentre al 74′ replica Basanta con un’incornata vincente sotto la traversa. I rossoblù volano momentaneamente in testa alla classifica di Serie B, mentre i romagnoli rimangono fermi a 27, ora quinti superati dal Novara vincente sul Lanciano.

CROTONE (4-3-3): Cordaz; Yao, Dos Santos, Ferrari; Balasa, Barberis, Capezzi, Martella (84′ Zampano); Ricci (82′ Sabbione), Budimir, Stoian (75′ De Giorgio). A dips.: Festa, Cremonesi, Tounkara, Torromino, Paro, Galli. All.: Juric.

CESENA (4-3-3): Gomis; Perico, Caldara, Magnusson, Renzetti; Kessie, Sensi, Kone (60′ Rosseti); Molina (77′ Valzania), Ragusa, Garritano (83′ Moncini). A disp.: Agliardi, Cascione, Lucchini, Tabanelli, Succi, De Col. All.: Drago.

Marcatori: 58′ Budimir, 74′ Balasa

Arbitro: Chiffi di Padova

Ammoniti: Kone, Ricci

Espulsi: nessuno

Note: numero spettatori non comunicato; 1′ minuto di recupero nel primo tempo, 3′ nella ripresa

Condividi.

Notizie correlate