Djuric Cesena Cagliari 2-0

CALCIO, CESENA: Sensi e Djuric strapazzano la capolista Cagliari

Il Cesena nell’anticipo serale batte il Cagliari 2-0. Dopo il rigore parato da parte di Gomis che si tuffa alla sua destra negando la gioia del gol a Giannetti, i bianconeri portano la gara nelle loro mani. In una carambola aerea, Kone serve involontariamente Sensi nell’area piccola che non perdona Storari fino a quel momento perfetto. Poi nel finale la capocciata solita di Djuric mette la parola fine all’incontro, anche in virtù dell’espulsione per doppia ammonizione di Murru.

CESENA (4-3-2-1): Gomis; Fontanesi (88′ Falasco), Caldara, Magnusson, Renzetti; Kessie, Sensi, Kone; Falco (77′ Rosseti); Ciano, Djuric (38′ Valzania). A disp.: Agliardi, Menegatti, Lucchini, Dalmonte, Raffini, Gabrielli. All.: Drago.

CAGLIARI (4-3-1-2): Storari; Pisacane, Karjnc, Salamon, Murru; Cinelli, Munari (17′ Colombatto), Fossati (68′ Sau); Giannetti (74′ Balzano), Pedro, Malchiorri. A disp.: Rafael, Colombo, Carreca, Farias, Deiola, Cerri. All.: Rastelli.

Marcatori: 57′ Sensi, 79′ Djuric

Arbitro: Manganiello di Pinerolo.

Ammoniti: Giannetti, Fossati, Colombatto, Djuric, Murru, Magnusson, Fontanesi, Melchiorri, Cinelli.

Espulso: Murru

Note: 13079 spettatori; 3′ minuti di recupero nel primo tempo e 3′ nella ripresa

Condividi.

Notizie correlate