CALCIO: Drago: “Mettiamoci alle spalle Crotone. Col Trapani cambierò qualcosa nella formazione” – VIDEO

C’è rammarico nelle parole di Massimo Drago alla vigilia della sfida che vedrà il suo Cesena ospitare all’Orogel Stadium il Trapani: la ferita del ko incassato a Crotone è ancora fresca e soprattutto continuano a stupire le due facce di un Cesena che in casa riesce spesso ad entusiasmare ma che in trasferta si trasforma nel brutto anatroccolo: “Ormai siamo vicini al giro di boa e certi interrogativi è più che giusto porseli anche se darsi delle risposte non è facile. Per come la vedo io, sabato abbiamo fatto bene solo nel primo tempo quando non mi sembrava che ci fossero i presupposti perchè il Crotone potesse passare. I problemi sono venuti a galla nel momento in cui la squadra non si è più sentita padrona della partita: lì ci siamo disuniti ed il Crotone ha fatto quanto gli serviva per portarsi a casa i tre punti”. A questo punto, tanto vale augurarsi che il trend prosegua domani sera, quando i bianconeri affronteranno una squadra che lo stesso Drago non esita a definire “camaleontica” : “Hanno una varietà di moduli impressionante e spesso riescono a sorprendere i propri avversari, anche se anche loro hanno ottenuto i migliori risultati tra le mura amiche. Se ci sarà qualche variazione nella formazione titolare? Rosseti potrebbe avere una chance dal primo minuto, forse anche Cascione. Dipenderà anche dallo schieramento tattico, potremmo giocare con tre attaccanti oppure col 4-2-3-1 con Sensi trequartista. Vedremo…”.

Condividi.

Notizie correlate