San Zaccaria

CALCIO FEMMINILE: È amara l’indigestione di gol per Riviera e San Zaccaria

Della serie: due partite senza storia, chiaro indicatore del dislivello di valori in campo tra chi lotterà per lo scudetto e chi invece farà i salti mortali per non finire tra le ultime quattro in classifica. Riviera di Romagna e San Zaccaria sono state letterlamente asfaltate da Verona e Brescia, con le giallorossoblu sconfitte dalla sfida in casa delle campionesse d’Italia per 8-1 (doppiette di Pirone e Bonetti, a segno anche Gabbiadini prima della tripletta di Fuselli; di Colasuonno la rete della bandiera per la squadra di Marcelli) e le biancorosse travolte a domicilio dal Brescia per 7-0 (reti di Girelli, Tarenzi, doppiette di Cernoia e Sabatino, sigillo finale di Alborghetti); in quest’ultimo caso avrà sicuramente pesato il ko che il San Zaccaria seppe infliggere alle rondinelle nella passata stagione, un 3-1 che costò carissimo alle ragazze di Milena Bertolini nella loro (vana) rincorsa al titolo.

Condividi.

Notizie correlate