San Zaccaria calcio femminile

CALCIO FEMMINILE: Pugnali e Pancaldi suonano la carica: il San Zaccaria riacciuffa il Tavagnacco

Tutto come “previsto” tra San Zaccaria e Tavagnacco: per la quarta volta di fila tra le due formazioni finisce in pareggio, ed esattamente come l’anno scorso sono le ospiti a portarsi in vantaggio prima della remuntada biancorossa. Finisce 2-2 al Massimo Soprani, con le biancorosse che restano al 6° posto anche allungando di un punto sulla Res Roma, sconfitta a Bolzano e prossima avversaria delle ravennati. Invariata invece la distanza dal 5° posto, occupato proprio dal Tavagnacco e distante ancora cinque punti.
Match subito arrembante da una parte e dall’altra: dopo una conclusione di Elisa Camporese che termina sul fondo per le ospiti, sono le padrone di casa a rendersi pericolosissime. Minuto 12, traversone dalla sinistra per Martina Piemonte che colpisce di testa da ottima posizione, ma la sua mira è imprecisa e da due passi “grazia” il portiere ospite Sara Penzo. Il vantaggio delle ospiti arriva al minuto 17, quando l’arbitro Raimondo Borriello della sezione di Arezzo concede una punizione contestatissima proprio al limite dell’area: da quella distanza, Alice Parisi non perdona e sigla il vantaggio del Tavagnacco.La reazione del San Zaccaria è furiosa: al 21′ occasionissima per Luisa Pugnali, che salta anche Penzo ma trova Michela Martinelli sulla linea a respingere la conclusione. La prima frazione di gioco si conclude con due conclusioni per parte, entrambe con Clelland per le ospiti e con Pugnali e Piemonte per le biancorosse.
Nella ripresa, le padrone di casa spingono alla ricerca del pareggio: ci prova ancora Pugali, ma la retroguardia delle friulane si salva come può. Nel momento di massima spinta del San Zaccaria arriva però il raddoppio delle ospiti: traversone dalla destra di Parisi su cui svetta di testa Maria Zuliani, il cui colpo di testa si insacca nell’incrocio dei pali, imparabile per Amanda Tampieri.Il doppio vantaggio ospite dura però un giro d’orologio: tiro preciso dall’interno dell’area di Pugnali, e gol che riapre il match. Tre minuti dopo, calcio d’angolo dalla sinistra sul quale si avventa Donata Pancaldi, che in semi-rovesciata trafigge Penzo e sigla il pari. Primo gol in Serie A per il capitano biancorosso: nel finale, assedio del San Zaccaria. Al minuto 88′ ci prova di testa Alessia Venturini, ma la palla termina al lato. Al minuto 93′ occasionissima per il San Zaccaria, con Luisa Pugnali che però a tu per tu con Penzo si fa ipnotizzare la conclusione. Termina 2-2 al Massimo Soprani: tra sette giorni, trasferta ravennate sul campo della Res Roma.

Il tabellino di San Zaccaria-Tavagnacco 2-2
San Zaccaria: Tampieri, Tucceri, Quadrelli, Venturini, Pancaldi, Pondini (86′ Principi), Barbieri, Galletti (70′ Salamon), Piemonte, Baldini (59′ Cimatti), Pugnali. All. Piolanti
Tavagnacco: Penzo, De Val, Martinelli, Frizza (89′ Blasoni), Pochero, Parisi, Clelland, Sardu (55′ Dri), Camporese, Zuliani, Tuttino. All. Di Filippo
Arbitro: Borriello di Arezzo.
Reti: 17′ Parisi, 68′ Zuliani, 69′ Pugnali, 72′ Pancaldi.
Note: ammonite Pancaldi e Clelland

Condividi.

Notizie correlate