Südtirol calcio femminile

CALCIO FEMMINILE: Riviera, un ko che fa male: il Südtirol si impone per 2-1

Sconfitta ‘sanguinosa’ per la Riviera di Romagna, superata per 2-1 dal Südtirol Damen Bolzano nella terza di ritorno di serie A: prima emozione di marca giallo-rosso-blù con una conclusione di Fabiana Colasuonno da posizione defilata parata da Schroffenegger (6’), mentre le padrone di casa rispondevano con un sinistro di Martina Brunello dal versante sinistro, parato a terra da Sabrina Tasselli (7’); ancora romagnole pericolose poco dopo con una staffilata su punizione dai 25 metri di Fabiana Colasuonno che sibilava il palo alla destra di Schroffenegger (9’), che poco dopo era super e neutralizzava una rasoiata in diagonale della stessa Colasuonno, imbeccata da un pregevole filtrante di Anna Innerhuber (16’). Sull’altro versante ghiotta occasione anche per le altoatesine con Erlacher, che si liberava davanti a Sabrina Tasselli e sparava una bordata, bloccata dal numero uno romagnolo (19’), che poco dopo deviava sulla traversa un tiro cross da destra di De Luca (27’), preludio al vantaggio biancorosso firmato da Alessandra Tonelli, che approfittava di un errato disimpegno della retroguardia romagnola e da due passi infilava in rete l’1-0 (30’); pronta la reazione delle giallo-rosso-blù che avevano subito l’occasione per firmare il pari, ma la conclusione in diagonale di Giusy Bassano da favorevole posizione si spegneva sul fondo (35’). Dal possibile pari al raddoppio bolzanino firmato poco dopo da Martina Brunello che raccoglieva un cross basso da destra e da due passi infilava in rete il 2-0 (37’); prima del riposo ravennati pericolose con un’incornata di Cristina Ugolini su azione d’angolo e sfera di poco sul fondo (43’). In avvio di ripresa erano ancora le padrone di casa pericolose con una staffilata dal limite di Vivirito, respinta in tuffo da Sabrina Tasselli (8’st), mentre sull’altro versante le ragazze di Andrea Marcelli accorciavano le distanze con Fabiana Colasuonno, nuovamente pescata da un preciso filtrante di Anna Innerhuber, che si presentava a tu per tu con Schroffenegger e la freddava con un preciso sinistro all’angolino (9’st); le ravennati, però, non riuscivano più a creare grattacapi alla retroguardia locale e nel finale erano le altoatesine a rendersi pericolose prima con una fiondata da fuori area di Alessandra Tonelli, deviata in tuffo da Sabrina Tasselli (38’st), poi ancora con una conclusione della stessa Tonelli, parata dal numero uno giallo-rosso-blù (45’st).

Il tabellino di Südtirol-Riviera di Romagna 2-1
SÜDTIROL DAMEN BOLZANO: Schroffenegger, De Luca, Brunello G., Menegoni (47’st Tonelli L.), Ferrari, Moling, Dallagiacoma, Vivirito, Erlacher, Tonelli A. (47’st Pasqualini), Brunello M. (21’st Torresani) A disp.: Valzolgher, Paolillo. All. Schuster
RIVIERA DI ROMAGNA: Tasselli, Volonnino, Ugolini, Mastrovincenzo, Galassi (29’st Bastianelli), Pastore, Bassano (29’st Bartolini), Porcarelli, Colasuonno (40’st Lazzara), Cassanelli, Innerhuber. A disp.: Pignagnoli, Catena, Gagliardi, Cinti E. All. Marcelli
ARBITRO: Bellato di Mestre (VE). Assistenti:Rouchdi e Ali di Bolzano
Ammonita: Bartolini (R)
RETI: 30’ Tonelli A. (S), 37’ Brunello M. (S), 9’st Colasuonno (R)

Condividi.

Notizie correlate