????????????????????????????????????

CALCIO FEMMINILE: Serie A, ne resteranno soltanto otto…

Non è la trama del film “Highlander, l’ultimo immortale”, ma poco ci manca: questa mattina sono stati finalmente divulgati i criteri per la retrocessione in serie B da parte del Dipartimento Calcio Femminile della Lega Nazionale Dilettanti. Il ritardo (clamoroso) della pubblicazione non ha comunque prodotto un topolino, tutt’altro: è stato infatti stabilito che a retrocedere in Serie B saranno le ultime quattro classificate, senza passare dai play-out come accaduto nella passata stagione. Un meccanismo a lungo paventato da quasi tutti gli addetti ai lavori e destinato a far molto discutere, anche perchè applicato in una lega scesa dalle 14 partecipanti dell’edizione 2014/15 alle appena 12 di quest’anno. Giocoforza, delle squadre iscritte alla serie A, appena otto squadre avranno la possibilità di riconfermarsi nella massima divisione anche il prossimo anno, ivi comprese le campionesse d’Italia e l’altra qualificata alla Champions League. Più che una selezione, una carneficina: Riviera di Romagna e San Zaccaria sono avvisate…

Condividi.