wpid-Italia-U17-Norvegia.jpg

CALCIO FEMMINILE: Termina con un doppio successo della Norvegia la tre giorni dell’Under 17 in Romagna

Si è conclusa con un grande successo organizzativo la tre giorni dedicata all'Italia Under-17, ospite del San Zaccaria per entrambe le amichevoli contro le pari età della Norvegia. Il Centro Sportivo Massimo Soprani, che a marzo ospiterà anche due gare della Fase élite del campionato europeo di categoria 2016, si conferma così "casa" delle Azzurrine del commissario tecnico Rita Guarino, che già due settimane fa furono ospiti allo stadio della formazione biancorosse per un'amichevole di prestigio contro le padroni di casa.
Sul campo, in due match si sono registrate due vittorie norvegesi, entrambe per 2-1: ma gli applausi sono stati tutti per le Azzurrine, in netta crescita in vista dei prossimi appuntamenti di marzo, quando in palio ci saranno punti pesanti per l'accesso alla fase finale dell'Europeo Under-17 di quest'anno. Per il San Zaccaria, in campo anche Erika Santoro, mentre l'altra azzurrina Francesca Barbaresi è stata fermata da un attacco influenzale.
Tempo di amichevoli anche per l'Italia Under-19 e l'Under-23, dove sono state convocate complessivamente altre cinque atlete biancorosse. Nella sfida "interna" tra le due formazioni giovanili, successo per 3-2 dell'Under-19: in campo tutte le atlete del San Zaccaria dal primo minuto. Da una parte, il portiere Amanda Tampieri e l'attaccante Martina Piemonte (Under-19), mentre dall'altra parte in campo la centrocampista Azzurra Principi (autrice di una delle due reti dell'Under-23) e le attaccanti Giulia Baldini e Luisa Pugnali.
La prima squadra del San Zaccaria, intanto, si prepara al prossimo match di campionato: domani pomeriggio, alle 14.30, le biancorosse di mister Marinella Piolanti faranno visita alla Res Roma.

Condividi.

Notizie correlate