CALCIO: Gli highlights di Bari-Cesena 2-1 – VIDEO

D’accordo, anche questa volta il Cesena è rimasto a bocca asciutta in trasferta come troppe volte accaduto anche nella passata stagione ma le attenuanti non mancano. La squadra di Massimo Drago aveva tenuto discretamente al “San Nicola” salvo poi venire affondata dalla discutibile decisione dell’arbitro Abisso di sanzionare con un rigore per il Bari un abbraccio tra Ligi e Maniero con tanto di tuffo dell’ex catanese all’83’. Lo stesso Maniero non sbaglia dal dischetto e firma così la rete della beffa per i bianconeri. In precedenza erano stati sempre i galletti a graffiare per primi: al 7′ Furlan si divora un gol già fatto sul cross al bacio di Maniero, prologo del gol che arriva al 18′, imbucata di Cassani dalla trequarti e Maniero, sempre lui, incorna in controtempo trafiggendo per la prima volta Agazzi. Subito ad inizio ripresa il Bari potrebbe anche chiuderla ma la gran staffilata di Fedele si infrange sulla traversa. Il Cesena barcolla ma non molla, all’8′ Di Roberto fa le prove generali di quello che accadrà invece al quarto d’ora: punizione dal limite e sinistro velenosissimo dell’esterno che sorprende Micai per l’1-1. Il match sembra così incanalarsi verso il pari ma a sette minuti dal termine arriva il contestatissimo rigore di Maniero che manda definitivamente di traverso la gita in Puglia ai sostenitori bianconeri.

Condividi.

Notizie correlate