Guarda TR24 Canale 11, il network all news del territorio
sport

CALCIO: Il Bologna accelera sul mercato, preso Palacio | VIDEO

  • Di:
  • 183 visualizzazioni

Proprio quando l'ipotesi sembrava sulla via del tramonto, ecco il lieto fine, quello che Roberto Donadoni voleva fortemente: Rodrigo Palacio è a tutti gli effetti un nuovo giocatore del Bologna. E' fatta per l'arrivo del 35enne attaccante, attualmente svincolato, in rossoblù: già domani, Palacio si allenerà a Casteldebole. Contratto annuale, il che aveva fatto storcere il naso al DS Bigon, che alla fine ha messo da parte le sue titubanze, costretto anche (probabilmente) dall'emergenza dovuta sia alla disarmante prestazione di Coppa contro il Cittadella, sia ai soli cinque giorni che mancano all'inizio del campionato. Battuta la concorrenza di Chievo e Atalanta, mister Donadoni è stato accontentato e poco importa se (ora) sarà probabilmente portato a rivedere l’attuale modulo 4-2-3-1 per tornare al 4-3-3 e se la mossa significherà rivedere un mese e mezzo di lavoro. Onestamente, quanto visto sabato scorso al Dall'Ara implicherebbe una lunga serie di cambiamenti a prescindere; ecco quindi che beneficiare di un Palacio in più nel motore potrebbe dare nuova serenità ad un mister già sotto processo ancor prima dell'inizio del campionato. Ma Palacio non sarà l'unico rinforzo del Bologna prima della scadenza del 31 agosto. In mediana bisognerà rimpiazzare Donsah, pronto ad accasarsi al Torino una volta che sarà limata la distanza di un milione di euro circa che ancora separa la richiesta del Bologna dall'offerta del club del presidente Cairo. Il primo candidato a sostituire il ghanese resta Josè Mauri ma qui, c'è un nodo sull'ingaggio richiesto dal giovane centrocampista argentino da risolvere. Al Bologna, adesso, non resta che attendere il verdetto di Avenatti, che sta ultimando gli approfondimenti resi necessari dopo il virus alle vie respiratorie che si è aggravato con il suo sbarco sotto le Due Torri lo scorso 7 luglio. Il Bologna sperava di averlo a disposizione a settembre ma si prospettano tempi più lunghi che (una volta quantificati) consentiranno al Bologna di capire se l'ex attaccante della Ternana potrà essere inserito nella lista da predisporre a fine mercato. Attenzione, infine, alle sirene inglesi che suonano per Saphir Taider, corteggiato dalla Premier League con West Ham e Watford in pole position. Alla resa dei conti, però, il centrocampista franco algerino dovrebbe restare in rossoblu.