Vicenza Cesena 1-1

CALCIO: Il Cesena riparte dall’1-1 di Vicenza

Il Cesena smuove la classifica dopo i due ko consecutivi grazie al pareggio rimediato a Vicenza. Al Menti matura un 1-1 con le reti di Caldara al 27′ da situazione di calcio da fermo. Renzetti scodella in mezzo, Kessie raccoglie palla sul secondo palo e in ottima posizione Caldara raccoglie e spedisce in rete. Galano al 41′ approfitta di una distrazione difensiva e appoggia di tap-in alle spalle di Gomis.

VICENZA (4-3-3): Vigorito; Laverone, Sampirisi, Mantovani, D’Elia; Sbrissa (79′ Pazienza), Urso (88′ Modic), Cinelli; Galano, Pettinari (69′ Gatto), Giacomelli. A disp.: Marcone, El Hasni, Gentili, Crestani, Rinaudo, Cecconello. All.: Marino.

CESENA (4-3-3): Gomis; De Col, Capelli (46′ Lucchini), Caldara, Renzetti; Kessie (57′ Cascione), Sensi, Kone; Molina, Ragusa (83′ Moncini), Garritano. A disp.: Agliardi, Magnusson, Valzania, Tabanelli, Varano, Succi. All.: Drago.

Marcatori: 27′ Caldara, 41′ Galano

Arbitro: Sacchi di Macerata

Ammoniti: Sampirisi, Kessie, Kone, Mantovani, Cascione, Galano

Espulsi: nessuno

Note: numero spettatori non comunicato; 0′ minuti di recupero nel primo tempo e 3′ nella ripresa.

Condividi.

Notizie correlate