Ragusa-gol col Novara

CALCIO: Il Cesena vince la battaglia col Novara e sbarca nei play-off!

Anche oggi il Cesena si è appellato al suo amuleto, quell’Orogel Stadium “Dino Manuzzi” divenuto un fortino in questa stagione, ed ha avuto ragione del Novara per 1-0. Bianconeri apparsi più forti delle tante assenze e convincenti soprattutto nel primo tempo, con Ragusa autentico mattatore: suo il gol decisivo al 4′ del primo tempo, una sassata che non ha lasciato scampo a Da Costa; sue anche le migliori occasioni per il raddoppio, arrivate sempre nel corso del primo tempo: al 9′ con un destro a giro che sfiorava la traversa e al 24′ con un’altra conclusione alta. Il Novara accusava il colpo e provava a fare male ai bianconeri solo al 38′ ma Perico era provvidenziale a chiudere lo specchio della porta a Corazza. Piemontesi più minacciosi nella ripresa, seppure sempre in maniera sporadica, fino al 65′: cross sporco dalla destra, Gonzales provava la demi-volée schiacciando troppo la conclusione, col pallone che si inmpennava alto sopra la traversa. Una pressione, quella dei piemontesi, che si accentuava sempre di più finchè al 77′ non arrivava l’espulsione di Dell’Orco, secondo giallo per lui dopo un fallo terminale speso su Ciano. Di lì in poi la gestione della partita si faceva più in discesa, col Novara vicino al pari all’80’ (colpo di testa out di Galabinov) e coi bianconeri che invece riuscivano a portare in porto una gara andata via via complicandosi. Un Cesena che con questi tre punti è salito a quota 65 punti in classifica, guadagnandosi così l’accesso sicuro ai play-off.

Il tabellino di Cesena-Novara 1-0
CESENA (4-2-3-1): Gomis; Perico, Renzetti, Magnusson, Caldara; Kessie, Cascione; Garritano (65′ Djuric), Falco (73′ Valzania), Ciano (86′ Improta); Ragusa.
A disp. Agliardi, Fontanesi, Falasco, Gasperi, Succi, Severini. All. Drago
NOVARA (4-2-3-1): Da Costa; Dickmann, Troest, Mantovani, Dell’Orco; Casarini, Viola (46′ Evacuo); Faragò, Lanzafame (65′ Galabinov), Corazza (82′ Adorjan); Gonzalez.
A disp. Pacini, Ludi, Garofalo, Vicari, Buzzegoli, Bolzoni. All. Baroni
Marcatori: 5′ Ragusa
Arbitro: Pinzani di Empoli
Ammoniti: Lanzafame, Gomis, Ciano
Espulsi: Dell’Orco
Note: 12836 spettatori; 1′ minuto di recupero nel primo tempo e 3′ nella ripresa

Condividi.

Notizie correlate