Innocenti ravenna clodiense 3-0

CALCIO: Il Forlì punta in alto, riscatto del Ravenna, cinquina Sammaurese

Il Girone D del Campionato di Serie D per le romagnole si sta rivelando in queste prime battute iniziali un vero successo. Il Forlì prenota un posto ai piani alti, grazie alla vittoria per 2-1 sul terreno dell’Imolese. Personè apre le danze, poi espulso, Turchetta fissa il doppio vantaggio. A nulla serve il rigore trasformato da Selleri all’85’. Ritrova il sorriso il Ravenna. Il 3-0 imposto davanti ai proprio tifosi sulla Clodiense ha la firma di Radoi al 6′ e poi ci pensa il solito Innocenti (nella foto, ndr) a chiudere la pratica. Il capitano dei bizantini, quarta partita consecutiva con 3 reti all’attivo, è alla terza doppietta stagionale. Espugna il campo della Virtus Castelfranco la Ribelle: basta un tempo per portare a casa i tre punti con le reti di Bernacci e Graziani. I ravennati allungano la striscia positiva a quattro partite. La nota dolente di giornata è rappresentata dal San Marino ma di fronte ha avuto il Parma tritatutto. In vantaggio con una gol da cineteca di Braccini di tacco, nella ripresa i titani cadono sotto i colpi dell’ex Musetti (doppietta) e Corapi. Il Romagna Centro è corsaro a Legnano, si impone per 3-2 ma con riserva. Dall’Ara e due sigilli di Luzzi decidono il match ma i padroni di casa recriminano per un gol ingiustamente annullato nonostante la palla fosse entrata in porta vistosamente. E’ uno spettacolo di gol il match tra Sammaurese e Mezzolara. Il 5-0 inflitto dai giallorossi è pesantissimo ma Simoncelli, Diallo, doppietta di Traini e l’eurogol con stop e tiro mancino non lasciano scampo ai ragazzi di Bazzani. In fondo alla classifica rimane il Bellaria che riesce comunque a smuoversi con il pareggio per 2-2 maturato contro la Fortis Juventus.

Condividi.