wpid-Ravenna-foto-squadra.jpg

CALCIO: Il Ravenna debutta contro il Cervia nell’amichevole del “Todoli”

Dopo nove giorni di allenamento, il Ravenna FC 1913 è pronto a scendere in campo per il primo test amichevole della stagione che, come nell’annata passata, coincide con l’impegno in casa del Cervia, formazione militante in Eccellenza. Si gioca allo Stadio “Todoli” alle ore 18. E’ il momento, dunque, delle prime verifiche per mister Antonioli. “Questi primi giorni di lavoro sono andati nel complesso bene – ammette il tecnico – a parte qualche problema fisico per Grandoni e Righetti che sabato resteranno a riposo precauzionale. I ragazzi hanno lavorato con molto impegno e buona applicazione; i giovani si sono calati nel modo giusto nella nuova realtà e i più esperti hanno confermato di avere una buona cultura del lavoro e si sono subito adattati ai metodi di preparazione che stiamo adottando. Non essendo partiti da una base consolidata, visti i tantissimi volti nuovi, mi pare di vedere già la costruzione di un buon gruppo”.
Contro il Cervia il nuovo allenatore del Ravenna va subito a caccia di conferme. “Domani voglio vedere tradurre in partita quei concetti tattici su cui abbiamo lavorato in questi primi giorni, ma voglio vedere anche spirito di gruppo, la disponibilità ad aiutarsi in campo. Sono convinto di avere risposte già in questa gara, pur senza trascurare che saremo appesantiti dai carichi di lavoro. Utilizzerò tutti i giocatori a disposizione facendo fare loro un tempo a testa; non ci sarà una formazione tipo; cercherò di mettere tutti a proprio agio e nelle condizioni di esprimere al meglio le proprie caratteristiche”.
Dopo la partita di Cervia, il Ravenna riposerà domenica e riprenderà gli allenamenti lunedì con un programma di allenamenti quotidiani. Il prossimo test agonistico è fissato per il pomeriggio (ore 18) di mercoledì 3 agosto a Castiglione di Cervia contro il Del Duca. 
E intanto il programma delle amichevoli si arricchisce di un nuovo impegno: giovedì 11 agosto, al Benelli, i giallorossi disputeranno al Benelli “Una partita per Gio”, triangolare a cui partecipano anche l’Azzurra e la selezione del Sorriso di Gio, l’associazione creata in memoria dell’ex giocatore del Ravenna Gionata Mingozzi, scomparso il 15 luglio 2008 in un incidente stradale, con l’obiettivo di raccogliere fondi per finanziare progetti di solidarietà e aiuti concreti. E anche questa occasione è importante per raccogliere fondi a sostegno dell’attività dell’associazione. Appuntamento alle ore 20.00. Nel corso della serata si terrà la presentazione ufficiale del Ravenna FC.

Condividi.

Notizie correlate