Rimini-Lucchese

CALCIO: Il Rimini cade al “Neri” col Savona, i play-out sono più vicini

D’accordo che il Savona è ultimo in classifica solo per effetto della forte penalizzazione che ha flagellato il campionato dei liguri, ben 14 i punti a zavorrare il cammino della squadra ora affidata a Maurizio Braghin, però il ko incassato quest’oggi dal Rimini è lo stesso di quelli che lasciano un segno profondissimo. Un match, quello del “Neri” che si decide al 46′ del primo tempo: Cocuzza, servito sul filo del fuorigioco, scavalca Ferrari con un pallonetto per l’1-0 ospite. Due minuti più tardi è il Rimini a passare, ma questa volta si alza la bandierina dell’assistente del signor Bertani di Pisa per segnalare un fuorigioco di Polidori, giudicato in posizione attiva sul colpo di testa vincente di Signorini. Nella ripresa gli assalti dei biancorossi si accavallano senza troppo costrutto: finisce così con un’altra sconfitta sanguinosa per il Rimini che vede sempre più lontana l’ipotesi di una salvezza diretta.

Condividi.

Notizie correlate