Rimini-esultanza.jpg

CALCIO: Mastronicola tiene alta la tensione, “Rimini, non esistono partite facili”

Il match di oggi pomeriggio al “Romeo Neri” contro il Cervia darà il via al nuovo trittico di partite che vedrà il Rimini poi affrontare la trasferta di San Lazzaro, mercoledì nel turno infrasettimanale, e infine domenica tornare tra le mura amiche in occasione della sfida con la Fya Riccione. Così mister Mastronicola alla vigilia della gara con i gialloblù. “Questa settimana ci è servita per lavorare su alcune cose che meritavano di essere registrate, in particolare per mettere in condizione la squadra di essere maggiormente efficace in fase offensiva. La difesa? Posto che non si può prescindere da una buona fase difensiva, dietro stiamo facendo bene ma dobbiamo continuare così senza abbassare la guardia”. Una concentrazione che il tecnico biancorosso chiede ai propri ragazzi a tutto tondo. “Non possiamo permetterci di considerare abbordabile nessun impegno. Ogni avversario, Cervia compreso, deve essere affrontato con il massimo dell’attenzione, diversamente correremmo il rischio di andare incontro a brutte figure. Per questo motivo domani (oggi, ndr) giocherà la formazione che in questo momento ritengo essere la migliore, alle restanti due sfide del trittico penseremo da domenica sera”.

Condividi.

Notizie correlate