ravenna_legnago_img_48_Battiloro

CALCIO: “Memorial Urbinati”, è il Classe ad avere la meglio su Ravenna e Romagna Centro

Il Ravenna chiude ufficialmente la stagione 2015/16 conquistando il secondo posto nel triangolare di Classe, all’interno della Festa dello Sport, valido per il 1° “Memorial Gianni Urbinati”, organizzato dal club locale per ricordare il suo dirigente attivo e accompagnatore delle giovanili.
Sotto gli occhi del nuovo allenatore Antonioli, i giallorossi, scesi in campo con l’ossatura della Juniores e alcuni elementi della prima squadra, affidati per l’occasione a Ottaviani, tecnico della Juniores, hanno chiuso con due pareggi: 1-1 nel match d’apertura con il Classe (poi sono stati tirati i rigori per stabilire l’ordine delle due successive partite, che hanno visto i giallorossi imporsi con 4 rigori realizzati contro i 3 dei padroni di casa) con Derjai a replicare alla marcatura di Collini, e 0-0 nella partita di chiusura con il Romagna Centro al termine di due frazioni intense e giocate a buon ritmo. Nell’altra partita della serata, il Classe si è imposto per 1-0 sul Romagna Centro grazie al gol di Bevitori, conquistando così il trofeo.
Ora l’attenzione in casa giallorossa si sposta sulla presentazione ufficiale del nuovo tecnico Antonioli e del nuovo direttore tecnico Giorgio Screpis, fissata per sabato 28 maggio, e sull’interessante iniziativa organizzata dall’Associazione Ravenna FC dal titolo “Ravenna, il calcio nel cuore”, che porta il calcio a 5 nel cuore della città, piazza del Popolo. Qui, sul campo di calcio a 5 allestito per l’occasione si succederanno nell’ordine venerdì 27 le formazioni rappresentative delle varie categorie professionali impegnate nel Torneo dei Mestieri; sabato 28 le associazioni e le selezioni di ex giocatori del Ravenna; domenica 29 le varie selezioni giovanili del territorio ravennate impegnate nel Torneo della “Cantera” Bizantina.
Sarà disponibile anche una gabbia per il calcio a 3 dove i ragazzini, e chiunque ne abbia interesse, potranno cimentarsi nella disputa continua di sfide organizzate al momento.

I tabellini delle partite

Classe-Ravenna 1-1 (3-4 ai rig.)
CLASSE: Salvemini, Larese, Tirelli, Ceroni, Bevitori, Poggi, Valdinoci, De Rose, Collini, Dall’Agata, Salimbeni. A disp.: Bovo, Succi, Argelli, Rocchi, Gennari, L. Evangelisti, Valenza. All.: S. Evangelisti.
RAVENNA: Iglio, Leonardo, Minardi, Destani, Caidi, Mingozzi (35’ Bolzonella), Mat. Cortesi (37’ Calderoni), Derjai (28’ Spaneshi), Innocenti, Radoi, Battiloro. A disp.: Maddalena, Bondi, Nuccio, De Mitri, Ballardini, Baccarini. All.: Ottaviani.
ARBITRO: Magro di Ravenna.
RETI: 7’ Collini, 27’ Derjai.

Ravenna-Romagna Centro 0-0
RAVENNA: Maddalena, Leonardo, Minardi (34’ Bondi), Destani, Mingozzi (39’ Calderoni), Derjai, Battiloro (39’ Bolzonella), Radoi (38’ Spaneshi), Nuccio (30’ Mat. Cortesi), De Mitri, Baccarini. All.: Ottaviani.
ROMAGNA CENTRO: Bissi, Arrigoni, Gregorio, Maraldi, Rizzitelli, Ferretti (26’ Venturini), Morena, Stucchi, Magrini (34’ Bacci), Luzzi, Rava. All.: Rossi.
ARBITRO: Fabbri di Ravenna

Condividi.

Notizie correlate