CALCIO: Reda e Savarna spareggiano, in palio c’è la Promozione

Servirà dunque uno spareggio tra Savarna e Reda per decretare la squadra che potrà fregiarsi del titolo di campione del girone G di Prima Categoria. Dopo 30 giornate di campionato, infatti, le due rivali hanno terminato la loro corsa in perfetta parità, entrambe a quota 62 punti, due in più del Ronco Edelweiss che una volta tanto ha smentito l’antico detto che tra i due litiganti sia il terzo a godere. Così non è stato nell’ultima giornata di campionato, col Savarna che ha confermato la propria impermeabilità difensiva, il portiere Senofieni non subisce gol ormai da sette partite, riuscendo però a fare breccia nella porta del Bagnacavallo grazie alla doppietta di Di Dio, mentre il Reda ha dovuto risalire la corrente in casa del San Leonardo, rimontando la rete dell’iniziale svantaggio firmata da Lombardi grazie alle reti di Gjordumi e al gioiello di Rinaldini ad inizio ripresa. Le due contendenti si ritroveranno così faccia a faccia domenica sera sul neutro di Russi: difficile attribuire i favori del pronostico all’una o all’altra pretendente, certo è che la perdente avrà comunque a disposizione il paracadute rappresentato dalla finale play-off contro il Ronco Edelweiss, ora sì, pronto a recitare il suolo del guastafeste.

Condividi.

Notizie correlate