de-meis-lascia-presidenza-cda-rimini

CALCIO: Rimini, disposto il sequestro del 30% delle quote societarie

Nuovo capitolo della battaglia legale in atto tra la Rimini calcio e la Luukap Ltd: il quarto ricorso presentato dalla società con sede a Londra è stato accolto dal Tribunale di Bologna (nella persona del giudice Romagnoli) che ha così disposto il sequestro giudiziario del 30% delle quote sociali della società biancorossa condannado anche il Gruppo Cocoricò Spa e la Rimini Sport Management al pagamento delle spese processuali. Il giudice ha nominato custode giudiziario medio tempore un professionista di Bologna, dott. Morelli, e ha assegnato alla Luukap un termine di 60 giorni per iniziare la causa di merito. Il Rimini, dal canto suo, ha già preannunciato un reclamo contro questa sentenza e lo presenterà già nei prossimi giorni, entro e non oltre comunque il termine di due settimane fissato dalla legge.

Condividi.

Notizie correlate