wpid-Ivan-Pedrelli-Rimini-Aquila-3-1-playout-Lega-Pro-2015-2016.JPG

CALCIO: Rimini e Pedrelli, è addio

Mentre continua a regnare sovrana l'incertezza, per non dire caos societario, con il presidente De Meis che continua a trattare la cessione del club con i rappresentati di una cordata bresciana (la Holding Sofin Spa?), comincia a perdere i pezzi la rosa che solo due settimana fa ha ottenuto la salvezza in Lega Pro. Ivan Pedrelli ha infatti trovato un accordo col Cittadella, squadra neopromossa in serie B: l'esterno ha così chiuso la sua esperienza in biancorosso dopo aver totalizzato 31 presenze condite da due reti, risultando tra l'altro decisivo per la risalita compiuta dal Rimini nella seconda parte di campionato sotto la sapiente guida di Leo Acori.

Condividi.

Notizie correlate