wpid-squadra-Santarcangelo-Spal-0-5-Coppa-Italia.JPG

CALCIO: Rimini e Santarcangelo non possono fallire gli esami salvezza con Pistoiese e Savona

La lotta salvezza infiamma Rimini e Santarcangelo. Le due romagnole sono più che mai vive e non hanno intenzione di demordere dal loro obiettivo. I biancorossi a 24 punti sono proprio sopra i clementini, i primi della zona rossa a 23 punti. Gli uomi di Acori oggi pomeriggio (ore 15.00) se la vedranno nello scontro diretto con la Pistoiese in Toscana, proprio a pari punti dei cugini gialloblù. Invece i ragazzi di Zauli ospiteranno il Savona (domenica ore 15.00), fanalino di coda a 10 punti al netto delle penalizzazioni. In tale ambiente, ieri a Roma al principio del secondo grado di giudizio dell'inchiesta Dirty Soccer la Procura ha chiesto di confermare i 6 punti di squalifica e i 70mila euro di ammenda al Santarcangelo. L'avvocato difensore Chiacchio ha invece ritenuto eccessiva tale penalità complessiva per quanto risulterebbe abbia fatto l'ex magazziniere Ciardi ritenuto in seduta precedente un millantatore. Lunedì arriverà la sentenza della Corte d'Appello.

Condividi.

Notizie correlate