CALCIO: Rimini, ‘Ecco 400mila euro per la società’, ma nessuna novità per la cessione – VIDEO

Stipendi e contributi di marzo, aprile e maggio non sono stati pagati, questa è la prima certezza. L’altro punto saliente è che nessuna trattativa per la cessione del Rimini è ancora andata in porto. Il patron del club biancorosso Fabrizio De Meis si è presentato alla stampa per fare il punto sulla drammatica situazione della società. Ha confermato che ci sono due gruppi interessati all’acquisto del Rimini, uno è la famiglia Longo di cui si parla da settimane, dell’altro non fa nomi. Ma ancora la strada per sbloccare i fondi delle banche è lunga e il termine del 30 giugno per l’iscrizione alla Lega Pro è terribilmente vicino. 

Condividi.

Notizie correlate