rimini-calcio

CALCIO: Rimini – Lucchese al Mazzola

Ancora una volta il Rimini non potrà effettuare il debutto nel “nuovo” Romeo Neri. La tanto attesa autorizzazione della Lega Calcio non è arrivata nonostante i controlli siano stati superati con successo, idem per quelli del GOS, il comitato di sicurezza. Dunque sabato, è costato caro il fatto di giocare in anticipo per le tempistiche dell’iter burocratico, la gara con la Lucchese del neo allenatore Giovanni Lopez, si giocherà di nuovo al Valentino Mazzola di Santarcangelo. La società biancorossa non ha preso di buon grado questa decisione, così come quella gialloblù che ora si ritrova un manto erboso in pessime condizioni. Infatti dopo la secca estiva e le gare di Coppa Italia di Modena e Bologna, si sono aggiunte oltre a quelle dei clementini anche quelle del Rimini. Nessuno avrebbe mai pensato una dilatazione così importante del tempo e a farne le spese ci sono anche i tifosi. Proprio così: i riminesi dovranno ancora una volta, si spera l’ultima, rifugiarsi in casa dei cugini. Col Prato, domenica 8 novembre, sarà la volta buona?

Condividi.

Notizie correlate