oscar-brevi

CALCIO, RIMINI: Sfuma Braglia, Brevi avvistato in riviera

Piero Braglia alla fine si è accasato a Lecce lasciando così a piedi il Rimini che aveva puntato su di lui dopo l’esonero di Alessandro Pane. Il 6-0 in casa del Pontedera è costato carissimo all’ex ct azzurro. Sul web i tifosi hanno accolto quasi all’unanimità la decisione presa dal Presidente De Meis, che in ogni caso si conferma come un mangia allenatori, questo sarà il sesto della sua gestione. Ora però la piazza pretende anche massimo impegno da alcuni giocatori che, secondo i commenti sulle piattaforme web, sarebbero inadatti alla Lega Pro.

Avanti quindi le trattative con Oscar Brevi (nella foto, ndr), il candidato numero 2, avvistato ieri durante la seduta di allenamento diretta dal vice Di Salvatore a San Vito.  Il possibile neo tecnico è stato poi a colloquio in sede con il patron De Meis. Proprio Oggi potrebbe arrivare la fumata bianca, sempre che non ci siano altri colpi di scena. Nella lista dei papabili rimangono Giancarlo Favarin e Alessandro Erra. (Marco Rossi)

Condividi.

Notizie correlate