wpid-santarcangelo-maceratese-1-0.JPG

CALCIO: Santarcangelo, che doccia fredda! Moncini lo beffa al 94′, è 3-3

Finisce 3-3 al “Lungobisenzio” di Prato tra i toscani ed il Santarcangelo: un pari su cui i gialloblu avrebbero anche messo la firma alla vigilia ma che sicuramente non avrebbero controfirmato all’86’ quando la squadra di Zauli si era ritrovata a condurre sul 3-1. Il match iniziava nel segno dei padroni di casa, avanti grazie a Ogunseye al 20′ ma poi il Santarcangelo la ribaltava: al 35′ impattava Guidone, due minuti più tardi Venitucci portava avanti i gialloblu. Un punteggio che non subiva più variazioni fino all’87’ quando Castellana siglava il punto del 3-1. Finita? Proprio no: il Prato ci credeva, accorciava subito le distanze un minuto più tardi con Alessandro Capello poi trovava l’incredibile pari proprio all’ultimo dei quattro minuti di recupero con l’ex Cesena Moncini. Un’autentica doccia gelata per i gialloblu, al di là del punto comunque prezioso conquistato nella trasferta toscana.

Il tabellino di Prato-Santarcangelo 3-3
PRATO (4-3-1-2): Rossi; Catacchini, Ghinassi, Ghidotti; Eguelfi (37’ st Regolanti); Corvesi (20’ st Moncini), Gaiola (15’ st Knudsen), Serrotti; Gabbianelli; Capello, Ogunseye. A disp.: Bardini, Boni, Rivas, Lucarini, Malotti, Cela, All.: Malotti.
SANTARCANGELO (4-3-1-2): Nardi; Castellana, Mori, Capitanio, Rossi; Valentini, Gerli, Ilari; Venitucci (23’ st De Respinis); Margiotta (12’ st Adorni), Guidone (42’ st Arrigoni). A disp.: Sambo, Adorni, Yabre, Palmieri, Mordini, Bardelloni, Malagoli, Di Cecco. All.: Zauli.
ARBITRO: Mainardi di Bergamo.
RETI: 19’ pt Ogunseye, 35’ pt Guidone, 38’ pt Venitucci, 40’ st Castellana, 42’ st Capello, 49’ st Moncini.
NOTE: ammoniti: Ghinassi, Ghidotti, Nardi, Guidone, Margiotta. Angoli: 4-4.

Condividi.

Notizie correlate