gol ilari santarcangelo pistoiese

CALCIO, SANTARCANGELO: Ilari e Venitucci mettono il turbo, Pistoiese sopraffatta 3-1

Il Santarcangelo batte 3-1 la Pistoiese ed ora prenota, al netto della penalizzazione di 6 punti non definitiva, un posto salvezza. Al 6′ è Margiotta abile a sfruttare la sponda di un compagno a portare in vantaggio i suoi compagni. Nel primo tempo i clementini potrebbero addirittura dilagare ma si va sul riposo con il minimo vantaggio. Nella ripresa i toscani alzano i baricentro e senza creare grossi pericoli trovano il pari con Mungo. Il Santarcangelo non si scompone e trova addirittura il doppio vantaggio: prima ci pensa un bel sinistro dal limite di Ilari a siglare il 2-1 al 66′ (nella foto, ndr). Due minuti dopo gol fotocopia di Venitucci, questa volta sporcato dal piede di un avversario. Girandola di cambi inutile per i ragazzi di Alvini che vengono quindi sconfitti nello scontro salvezza in favore dei romagnoli. La salvezza è più che mai possibile per i ragazzi di Zauli, al temine della gara euforico.

SANTARCANGELO (4-3-1-2): Nardi; Castellana, Rossi, Gerli, Drudi; Capitanio, Ilari (68′ Adorni), Valentini; Venitucci; Margiotta (74′ Bardelloni), Guidone (86′ Romano). A disp.: Sambo, Obeng, Arrigoni, Palmieri, Mordini, De Respinis, Yabrè, Malagoli, Mori. All.: Zauli.

PISTOIESE (4-4-2): Iannarilli; Priola, D’Orazio, Petriccione (52′ Gargiulo), Di Bari; Pasini, Antonelli, Vassallo (71′ Damonte), Anastasi (68′ Sinigaglia); Colombo, Mungo. A disp.: Marchegiani, Lanini, Dondoni, Sammartino, Romiti, Proia. All.: Alvini.

Marcatori: 6′ Margiotta, 55′ Mungo, 64′ Ilari, 66′ Venitucci

Arbitro: Viotti di Tivoli

Ammoniti: Priola

Espulsi: nessuno

Note: 800 spettatori; 1′ minuto di recupero nel primo tempo, 3′ nella ripresa

Condividi.

Notizie correlate