CALCIO: Santarcangelo in estasi, Rimini in purgatorio: questi i verdetti di Lega Pro – VIDEO

Non ce l’ha fatta il Rimini a evitare i play-out: i biancorossi hanno sprecato tutto e il contrario di tutto nel match casalingo contro l’Arezzo, tra l’altro giocato per più di un ora in superiorità numerica per l’espulsione di Sabatino. Biancorossi che poi avrebbero anche trovato la rete del vantaggio con Esposito, la cui conclusione al 27′ sorprendeva il portiere Baiocco ma che poi si sarebbero fatti raggiungere al 78′ da Milesi, prima di fallire anche il rigore del possibile 2-1 con Mancino. Nulla comunque sarebbe cambiato anche in caso di vittoria per effetto dei risultati provenienti dagli altri campi: un Rimini costretto dunque agl spareggi-salvezza, si torna in campo fra due settimane per affrontare L’Aquila in una doppia sfida. L’altro volto della Romagna è quello trionfante del Santarcangelo: i gialloblu hanno infatti vinto a Macerata conquistando la salvezza diretta senza passare dal via. All’Helvia Recina è andata in scena l’ennesima sinfonia clementina coi sigilli di Guidone al 10′, Valentini al 45′ e il capolavoro di Venitucci al 39′ che hanno certificato il trionfo dei ragazzi di Zauli. E scusate se è poco per chi partiva da -6…

Condividi.

Notizie correlate