wpid-lorenzo-paramatti-messina-2016-2017.jpg

CALCIO, SANTARCANGELO: Paramatti per il dopo Drudi

Il Ds del Santarcangelo Oberdan Melini non ha perso tempo. A 24 ore dall’addio di Mirko Drudi accasatosi a Lecce, son ben due i difensori che a ore dovrebbero approdare a Viale della Resistenza Il primo è il figlio d’arte Lorenzo Paramatti, il secondo è Nicolò Gazzotti. Paramatti junior ricopre il ruolo di centrale e proviene dalla toccata e fuga di Messina, girato però dal Bologna proprietario del calciatore. Invece Gazzotti, classe 1997 arriva in prestito dall’Inter.

Condividi.