wpid-Savino-Leonetti.jpg

CALCIO: Savino Leonetti vuole prendersi il Rimini: “Pronto a giocare sin da subito”

L'ultimo arrivo della capagna di aggiustamento del Rimini è Savino Leonetti: il profilo dell'ex attaccante del Messina, classe 1993, è stato individuato da Ivano Pastore in quanto presentava caratteristiche ben precise, come spiega lo stesso ds biancorosso: "Savino è un attaccante centrale ma che sa giocare bene anche sull'esterno. Ha già esperienze importanti, come a Foggia e a Messina, per anni è stato alle dipendenze di De Zerbi (tecnico del Foggia, ndr), un ottimo conoscitore del 4-3-3. Sa muoversi bene sia negli spazi che spalle alla porta, ha firmato un contratto fino a giugno e spero possa rendersi utile al Rimini sin da subito". Dello stesso avviso è anche il 22enne attaccante nativo di Andria: "Sono al top della condizione, mi sono sempre allenato regolarmente in questa stagione in quanto ho vissuto la prima parte di stagione al Messina: se Acori dovesse chiamarmi in causa già domani contro la Maceratese, sarei disponibile". Un Leonetti che si è integrato alla perfezione coi suoi nuovi compegni: "Da tre giorni mi alleno con questo gruppo, ho trovato tanti ragazzi determinati, vogliosi di raggiungere l'obiettivo-salvezza. Quali sono le mie caratteristiche? Sono un attaccante tecnico ma so farmi rispettare anche dal punto di vista fisico. Mi piace giocare con e per la squadra anche se so bene che per un attaccante è importante trovare la via del gol: non dipenderà solo da me ma anche dai miei compagni, per questo spero di trovare la migliore intesa con loro".

Condividi.

Notizie correlate