wpid-de-meis.jpg

CALCIO: Scampato pericolo per il Rimini: stipendi pagati, niente penalizzazione

Miglior notizia non poteva arrivare per i tifosi del Rimini, che hanno visto scongiurata la possibilità di ricevere una penalizzazione in classifica dopo che il patron Fabrizio De Meis ha effettuato il pagamento degli stipendi a giocatori e staff tecnico per quanto riguarda le mensilità di settembre e ottobre: un ulteriore elemento in più di serenità per i biancorossi in vista della sentitissima sfida all'Ancona, in programma sabato prossimo al "Romeo Neri" per le ore 14.

Condividi.

Notizie correlate