wpid-Stefano-Sensi.jpg

CALCIO: Sensi al Sassuolo ma resta a Cesena fino a giugno

La lunga telenovela di mercato è giunta finalmente ad una conclusione: Stefano Sensi è a tutti gli effetti un giocatore del Sassuolo. Nelle casse del Cesena entreranno 5,5 milioni di euro con la contestuale certezza di poter contare sull'ex sammarinese fino al termine del campionato. La firma sul contratto di 5 anni da 400mila euro a stagione è stata apposta ieri sera dal regista oggetto del desiderio di tante società in questa sessione invernale di calciomercato. Un'operazione che il Sassuolo ha perfezionato in sinergia con la Juventus, probabile destinazione futura del centrocampista marchigiano. “Sono contento per questa possibilità – le prime dichiarazioni di Sensi ai microfoni Sky – la presenza della Juve è stata un'ulteriore elemento che mi ha spinto ad accettare questa proposta di trasferimento. Se sono in cerca di rivincite sul grande calcio? No, non ho nessuna rivincita da prendere, solo tanta soddisfazione. Fino a giugno però i miei pensieri saranno concentrati solo sul Cesena”.

Condividi.

Notizie correlate