Guarda TR24 Canale 11, il network all news del territorio
sport

CALCIO: Serie B, il Perugia stende il Frosinone e lo aggancia in vetta

  • Di:
  • 182 visualizzazioni

La classifica della serie B cambia volto e non poteva essere altrimenti dopo il tris di partite disputate nell'ultima settimana: il turno infrasettimanale ha rimescolato le carte, creando i presupposti per una convinta scalata al vertice del Perugia. La squadra di Giunti è ormai una certezza e con il gol di Di Carmine anche il Frosinone è volato al tappeto. Inchioda l'Empoli, sorpreso dal redivivo Cittadella di Litteri e di un Paleari in versione Uomo Ragno, rallenta ancora il Carpi che non riesce a fare breccia nella difesa dell'Entella senza Mbakogu e allora risale anche l'Avellino a cui basta un Ardemagni in versione "killer senza pietà" per espugnare Novara. Perde colpi il Venezia di Inzaghi, questa volta beffato dal Parma e dalla capocciata vincente di Di Cesare nel duello tra neopromosse d'assalto, un club che sta recuperando anche l'adesione del Foggia, vicinissimo al colpaccio a Brescia prima di venire raggiunto sul 2 pari da Bisoli. In tema di ex Cesena, la doppietta di Rodriguez lancia la Salernitana contro lo Spezia: Peter Pan è vivo e lotta insieme a noi anche dopo l'erroraccio di martedì, così come il Bari spietato al punto giusto contro la Ternana grazie alla doppietta di Cisse e al gol di Improta. Chi stupisce sul serio, questa volta, è il Pescara di Zeman: lo 0-0 di Cremona è risultato che non fa certo parte del dna di Zdengo, eppure anche questo fa parte dello spettacolo offerto da una cadetteria sempre sorprendente e mai banale.