CALCIO: Si prospetta un turno azzoppato per le romagnole in serie D – VIDEO

Sarà un turno infrasettimanale praticamente azzoppato quello che andrà in scena nel campionato di serie D: sono ben quattro, infatti, i match che coinvolgono le squadre romagnole posticipati di una decina di giorni, con Ribelle-Forlì che scenderanno in campo sabato 12 marzo e Romagna Centro-Parma, San Marino-Arzignano e Sammaurese-Correggese che invece andranno in scena il giorno successivo. Toccherà dunque a Bellaria, Imolese e Ravenna il compito di tenere alta la bandiera della Romagna, coi gabbiani che cercheranno di prolungare il loro momento magico sul campo di un Delta Rovigo ancora in piena corsa play-off, la stessa a cui resta iscritta anche l’Imolese, ora a -1 dalla Ribelle. I rossoblu di mister Guido Pagliuca sono in un ottimo momento di forma e non potranno fare sconti alla derelitta Fortis Juventus, ultima in classifica e già demolita nel match di andata sul 4-0. Infine, il Ravenna: domenica i giallorossi hanno incassato la più cocente delle sconfitte in casa dell’Arzignano, sono in un momento particolarmente delicato ma hanno servita su di un piatto d’argento l’occasione del riscatto. Battere il Villafranca sarà dunque una sorta di imperativo categorico per la Mosconi band, pena l’acuirsi di una crisi dai risvolti ancora inesplorati.

Condividi.

Notizie correlate