CALCIO: Zauli esonerato a Teramo, niente gita da ex a Santarcangelo – VIDEO

Si dice che la fretta sia una cattiva consigliera ma evidentemente a Teramo hanno altre idee in proposito: certo è, però che la decisione di esonerare Lamberto Zauli dopo neanche un mese di campionato sia apparsa a tutti gli osservatori quantomeno esagerata. Niente gita da ex a Santarcangelo, dunque, per il tecnico della clamorosa salvezza conquistata in carrozza nella passata stagione. Al suo posto ci sarà il mister perugino Federico Nofri Onofri per una sfida, quella del "Mazzola" che si presenta nel segno del punto interrogativo per i clementini, questi ultimi però desiderosi di riprendere il filo del discorso interrotto dopo il rinvio del match con la Reggiana. Il Forlì, invece, martedì ha giocato ed ha convinto per buona parte del match contro l'Albinoleffe, venendo però punito a tre minuti dal termine dal gol di Anastasio. La squadra di Gadda cercherà di rifarsi nel match di Bolzano contro il Sudtirol, anche se non sarà esattamente una passeggiata: lo spauracchio numero uno si chiamerà Ettore Gliozzi, giovane principino del gol passato al "Morgagni" senza lasciare traccia due anni fa ed oggi esploso in un avvio di campionato da tre reti in quattro partite. Se i biancorossi riusciranno a neutralizzarlo sarà metà della fatta, poi toccherà a Ponsat e compagni il compito di fare male ai sudtirolesi.

Condividi.

Notizie correlate