wpid-Gran-Fondo-Modena.jpg

CICLISMO: Gran Fondo di Modena, è Pazzini show

Quello appena trascorso è stato un altro grande fine settimana per il ciclismo sammarinese che ha vissuto giorni di gloria, frutto di un impegno costante, grandi sacrifici e del desiderio, da parte degli atleti, di entrare a fare parte della Nazionale. Marco Pazzini, sabato, ha vinto la Gran Fondo di Modena, in solitaria. Partito ad un giro dalla conclusione ha percorso gli ultimi 10 km del circuito in fuga vincendo “alla Sagan” per distacco sugli immediati inseguitori. Daniele Bedetti si è invece piazzato al 2° posto di categoria, 6 ° assoluto, alla Gran Fondo del Sale di Cervia. Il “cuor di leone” sammarinese non si è risparmiato ed ha lavorato per la squadra portando il suo capitano alla vittoria. Matteo Perla, sabato, ha chiuso 1° assoluto nella terza tappa e, 4° assoluto nella quarta tappa della gara “Valli Arretine”. Ottimi i piazzamenti di Federico Gasperoni che domenica a Faenza nella gara in circuito dei Monti Coralli ha ottenuto l’ottava posizione e Guido Frisoni, ottavo nella sua categoria. Bene hanno fatto anche i ragazzi della squadra Mountain Bike che hanno preso parte alla “Rampichino” di Macerata Marche. A difendere i colori di San Marino Simone Rosti, Marco Poggiali, Luca Francioni e Marco Francioni. Domani, 6 aprile 2016, la Federazione Sammarinese Ciclismo, riceverà sul Titano i Presidente delle Federazioni ciclistiche degli otto piccoli stati d’Europa che nel 2017 prenderanno parte all’edizione sammarinese dei Giochi. Insieme ai tecnici della Federazione visiteranno i percorsi di gara che assegneranno le medaglie e definiranno le politiche tecniche. Ospiti d’eccezione il Presidente della UEC e il Presidente della Federazione Italiana Ciclismo Renato Di Rocco.

Condividi.