Re Artù Sant'Elpidio a Mare

CICLISMO: Re Artù Factory Team in festa, Alessia Patuelli dà spettacolo a Sant’Elpidio

Se l’esordio del Re Artù Factory Team, lunedì 28 marzo a Montevarchi (Ar), non è stato dei più incoraggianti, con una caduta che ha coinvolto le atlete della formazione romagnola e precluso la possibilità di un buon risultato, il riscatto sportivo è stato praticamente immediato: domenica infatti è stata Alessia Patuelli ad aggiudicarsi la prova delle Esordienti a Sant’Elpidio a Mare (Fm).
La competizione è stata caratterizzata da un buon ritmo fin dalle prime battute, con una serie di attacchi ripetuti che hanno determinato la sortita di sette unità, che, collaborando per il resto della corsa, si sono giocate la vittoria. L’arrivo, posto al termine di uno strappo in salita di 300 metri, ha esaltato le doti di scattista della Patuelli, che ha prevalso nettamente sulle rivali. Buon risultato anche per Chiara Cassandra, quarta tra le Esordienti Primo Anno, e grande prova a supporto delle compagne di sqaudra per Chia Pedrelli ed Emma Cavina.
La gara delle Allieve ha visto prendere piede la fuga a tre con Sofia Collinelli, Sofia Olivetti e la Guazzini. L’accordo del terzetto ha consentito un ampio margine sul gruppo, circa 3 minuti al rilevamento posto a 5 chilometri dal traguardo, con le atlete che si sono poi giocate la vittoria con ripetuti attacchi nel finale. La Collinelli e la Olivetti, in superiorità numerica sull’avversaria, hanno cercato più volte di metterla in difficoltà, scattando continuamente e costringendola a replicare sempre personalmente, ma la portacolori del Team San Vincenzo, a conferma della propria levatura, che la vede tra le migliori protagoniste in ambito nazionale, ha sempre trovato le energie per rispondere agli assalti delle rivali, fino a cogliere l’attimo per il contropiede decisivo e involarsi verso la vittoria. La Olivetti ha ottenuto quindi il secondo posto, mentre la Collinelli si è classificata terza. Apprezzabile anche l’ottava piazza di Giorgia Mosconi, che complessivamente indica una squadra in crescita. Lunedì 28 marzo invece a Montevarchi era stata Ilaria Biondi a salire sul podio, classificandosi seconda.

Condividi.

Notizie correlate