wpid-1-Ruggero-Sassi-premia-il-camp-junior.jpg

IPPICA: Carrozzo e Lafiata re e principe del salto ad ostacoli

Si chiude l'attività agonistica al Circolo Ippico Le Siepi in vista dell'imminente pausa invernale. Ai Campionati Emiliani indor di salto ad ostacoli, dopo le prime prove di venerdì, sabato sono stati assegnati i titoli regionali senior e junior, rispettivamente a Ugo Carrozzo e Filippo Lafiata. Per quanto riguarda il torneo a squadre ha prevaldo il team ippico Bisi di Ferrara.  I neocampioni sono stati premiati dal cavalier Vittorio Orlandi, presidente nazionale Fise, Ruggero Sassi, presidente regionale Fise, Giovanni Grandu, assessore allo Sport del Comune di Cervia e naturalmente Lalla Novo, la padrona di casa.

Nella cateogoria riservata ai più giovani hanno primeggiato 3 romagnoli. Sul gradino più alto è salito Filippo Lafiata (c.i. Riminese, nella foto) che in sella a Clori, soggetto italiano del 2004, ha preceduto Rebecca Celli (Dolce Vita di Rimini), medaglia d'argento con Estella, e la sammarinese Cecilia Molinari, bronzo in sella a Dito. Il Trofeo Junior pony/cavalli primo grado ha visto Elena Fontana e Limona Dovy Joe, del circolo Trignano, imporsi sull'amazzone di casa Beatrice Toselli, seconda con Haycor, e Filippo Lafiata, questa volta terzo in sella a Bo Tibri.

 

Condividi.

Notizie correlate