IPPICA: La Breeders Course premia Vash Top di Enrico Bellei – VIDEO

Martedì dal grande contenuto tecnico all’ippodromo del Savio di Cesena, con il primo giorno della nuova settimana ad ospitare un riuscito clou riservato ai cadetti. Saranno in sei dietro le ali dell’autostart, impegnati sulla selettiva distanza del miglio in uno scenario tattico intrigante, senza figure di secondo piano e con trio di potenziali vincitori in grado di fornire esiti cronometrici di sicuro interesse. Difficile scegliere un favorito tra Tornado Rl, Totano Jet e Trainer Bi. Il primo è la proposta di Enrico Belli e vanta un excursus agonistico davvero invidiabile, sette vittorie e due piazzamenti in altrettante uscite pubbliche ed un vertice cronometrico di 1.13.3; il secondo torna alle gare dopo una quarantina di giorni di relax ed è esponente di una delle franchigie più in vista del momento, quella diretta da Erik Bondo e portata in gara da Federico Esposito, il terzo ha forma rodata, non disdegna i percorsi esterni ed è accompagnato nella sua uscita romagnola dal talento di Roberto Vecchione, leader di stagione al Savio. L’ultimo sabato cesenate è stato caratterizzato dall’edizione stagionale del Breeders Course per i due anni, corsa che promuove annualmente due puledri che ai primi di settembre si giocheranno il titolo europeo a Malmoe in Svezia. A Cesena la vittoria è andata a Vash Top guidata da Enrico Bellei che ha avuto ragione di Villa Santina Jet e Vera Wise As. 

Condividi.

Notizie correlate