wpid-Kevin-Calia-secondo-Gp2-Imola-Superstock-1000-2016.jpg

MOTORI: Calia fa festa davanti la sua Imola

Il weekend del quinto round del mondiale Superbike a Imola si è chiuso ottimamente per il padrone di casa Kevin Calia (nella foto, ndr). Il pilota dell'Aprilia è salito sul secondo gradino del podio dietro a Mercado nella Superstock 1000. Non ha quinti tradito le attese il romagnolo, seguito al quarto posto dal compagno di squadra Tamburini. Buone prestazioni anche da Vitali, sesto, Mantovani ottavo e Ferrari decimo. Nelle retrovie Rinaldi ventiseiesimo, out invece sono finiti prima Faccani e poi Marconi. Nella classe maggiore, i britannici Davies, Rea e Sykes hanno monopolizzato Gara 2 di ieri. Il cesenate Lorenzo Savadori si è dovuto accontentare dell'undicesimo posto, 14esimo De Angelis, suo compagno di team. In Supersport, Caricasulo ha terminato la prova di Imola al sesto posto, seguito da Baldolini e Zaccone rispettivamente settimo e ottavo. Proprio il riminese è stato il più veloce della versione Europea. Christopher Gobbi ha chiuso invece nelle retrovie, ventiduesimo.

Condividi.

Notizie correlate