wpid-de-angelis-poggiali-dott-costa.jpg

MOTORI: De Angelis toglie il gesso, Calia gioca in casa

Alex De Angelis sarà regolarmente in pista nel quinto round del mondiale Superbike. Il pilota di San Marino, compagno di squadra del cesenate Lorenzo Savadori, si è tolto il gesso e con una fasciatura al mignolo della mano sinistra stringerà i denti per scendere in pista a Imola. Lunedì sera De Angelis è stato ospite a Villa Manzoni insieme a Manuel Poggiali e al Dottor Claudio Costa (nella foto, ndr). L'evento è stato incentrato sulla clinica mobile, vera unica arma per aiutare i piloti subito dopo un incedente lungo tutti i percorsi del mondiale. Nel weekend del primo maggio, all'Autodromo Enzo e Dino Ferrari si riverserà tantissimo pubblico per ammirare non solo la Superbike. In Supersport il mondiale è molto equilibrato con la classifica che vede al comando lo svizzero Randy Krummenacher, che precede il Campione del Mondo in carica, Kenan Sofuoglu. Per la Romagna ci saranno Federico Caricasulo, sesto e Alex Baldolini settimo. Nell'edizione europea scenderanno in pista anche Alessandro Zaccone e Christopher Gobbi. L'impronta di Michael Ruben Rinaldi è ben evidente nella Superstock1000. Il riminese è secondo dopo due gare e mira al podio. Conosce bene il circuito di Imola Kevin Calia, nato proprio nella cittadina che ospita il Gran Premio, ma ci saranno anche Matteo Ferrari, Luca Marconi, Marco Faccani, sesto, e Roberto Tamburini.

Condividi.

Notizie correlate