sepang-rossi-marquez-180x180

MOTORI, MOTO GP: Contatto Rossi-Marquez, punito il Dottore

A tenere banco dopo il Gp di Malesia, penultima prova del Mondiale Motori, è il contatto Rossi – Marquez che è costato la caduta dello spagnolo. Prima del sorpasso il pilota della Honda ha toccato col casco la gamba sinistra del Dottore, il quale ha poi allargato il piede mandando a terra il rivale. I giudici di gara non hanno però tenuto conto della provocazione ma solo del fatto che l'italiano ha rallentato la corsa per ostacolare il rivale e la Yamaha presenterà quindi ricorso in un tempo limite di 5 giorni dopo. Non finisce qui:  a Rossi sono stati sottratti 3 punti e nell'ultima gara a Valencia dovrà partire dalla ultima posizione, dando il mondiale in mano al rivale Lorenzo.

Tornando al GranPremio della Malesia, a trionfare è stato Dani Pedrosa (Honda) col tempo di 40'37.691, seguito da Lorenzo (Yamaha). In classifica generale comanda ancora Valentino Rossi, ieri terzo a completare il podio, a 312 punti contro i 305 del compagno di squadra. Nulla da fare invece per Dovizioso che ha concluso la penultima prova a metà gara con una caduta. Il forlivese rimane quindi al settimo posto del mondiale piloti fermo a 153 punti. L'8 novembre terminerà la stagione e se davvero VR46 dovrà partire dall'ultima posizione come voluto dalla direzione gara, sarà tutto troppo facile per Jorge Lorenzo. (Marco Rossi)

Condividi.

Notizie correlate