wpid-Dovizioso-Iannone-le-mans-2016.jpg

MOTORI, MOTO GP: Dovizioso “sorpassa” Iannone in Ducati

Manca solo l'ufficialità ma pare proprio che la Ducati punterà su Andrea Dovizioso anche per la prossima stagione in MotoGp. A vincere la lotta fratricida che ha messo di fronte il forlimpopolese e Andrea Iannone è stato quindi il romagnolo. Ingaggio ridotto per lui ma con maggiori bonus in caso di piazzamenti e il Dovi se ne intende, nonostante in questa stagione sia stato molto sfortunato con tre cadute davvero da “passaggio del gatto nero” davanti alla strada. A far pendere la bilancia dalla parte del numero 4, oltre all'affidabilità, pare siano state anche le particolari doti di collaudatore e buon compagno di team con Jorge Lorenzo. Iannone quindi con tutta probabilità migrerà alla Suzuki, dopo due anni di rosso. Vinales infatti lascerà il suo posto andando a far coppia con Valentino Rossi alla Yamaha. Sul Dovi però pende l'ombra della KTM: la casa austriaca sta sviluppando un importante progetto che lo potrebbe proiettare insieme alle scuderie ai vertici del motomondiale. In quel caso sarebbe il numero uno dando però l'addio alla Ducati dopo quattro annate.

Condividi.

Notizie correlate