wpid-fabio-menghi-vft-racing-superbike-staff-2016.jpg

MOTORI, SUPERBIKE: Brutta caduta per Menghi nel test day 2

La seconda ed ultima giornata di test a Phillip Island si è chiusa nel peggiore dei modi per la truppa romagnola: Fabio Menghi (Ducati) del Team VFT Racing è stato protagonista nella curva 11 di una rovinosa caduta. I medici lo hanno portato in elisoccorso presso l'Alfredo Hospital di Melbourne e gli esami hanno evidenziato una frattura all'acetabolo sinistro. Insieme al padre Valerio è tutt'ora monitorato e a questo punto è difficile valutare il suo rientro. La mattinata ha incoronato Rea (Kawasaki) che ha fermato il cronometro sul 1'31.249, seguito da Giugliano (Ducati) e Van Der Mark (Honda) a +0.151 e +0.209. Lorenzo Savadori ha chiuso la prima sessione tredicesimo a +1.338, Menghi diciottesimo (+2.373) e De Angelis a +2.693. Nel pomeriggio, con Menghi out, dietro al podio formato da Guintoli, Rea e Lowes, sono arrivati a metà schieramento Savadori (tredicesimo), De Angelis (quindicsimo) con ritardi di oltre 2 secondi dal battistrada. Appuntamento al 26 febbraio quando, sempre in Australia sul medesimo circuito, scatteranno le prime prove per l'esordio del campionato 2016.

Condividi.

Notizie correlate