wpid-Balboni-e-Assirelli1-03-04-16.jpg

PALLAVOLO FEMMINILE: Volley 2002, stasera sfida per la promozione in A1

Penultima giornata per il campionato di Volley A2. La squadra forlivese del Volley 2002, impegnata a Pesaro alle 20.30 contro il MyCicero, potrebbe già agguantare la promozione in A1. Sono solo tre infatti i punti che distanziano le capoliste dalle inseguitrici del Soverato, e proprio domenica ci sarà il big match tra Volley 2002 e Soverato, scontro finale all'ultima giornata di campionato.

Al termine della partita vinta domenica scorsa al PalaRomiti contro Olbia, coach Angelo Vercesi aveva dichiarato: “Per raggiungere il nostro obiettivo dobbiamo fare un passo alla volta e anche questa sera un passo avanti lo abbiamo fatto. Ora parliamo di Pesaro, una squadra giovane, che difende molto bene e che, incontrandola in trasferta, può darci qualche fastidio”.

Dopo un avvio di stagione un po’ stentato, infatti, la squadra guidata da Matteo Bertini, cresciuto a Bergamo e da quattro stagioni a Pesaro, ha disputato un ottimo girone di ritorno e ora è in un momento di grande forma. Domenica si è imposta in trasferta al tie break nel derby marchigiano contro Filottrano, superando le conterranee in classifica e insediandosi al quarto posto.

Il turno infrasettimanale riserva perciò un compito arduo alle Aquile di Forlì che ce la metteranno tutta per non lasciare nulla sul campo di Pesaro, in vista dello scontro finale di domenica prossima al PalaRomiti contro Soverato. Dopo la finale di Coppa Italia di Ravenna, terminata con il successo delle Aquile, quella di domenica 10 aprile sarà la madre di tutte le partite di questa stagione di A2 che volge al termine.

Alla vigilia della partita coach Angelo Vercesi ha dichiarato: “Pesaro è una squadra giovane, ben organizzata, che difende bene e sbaglia pochissimo. La partita di mercoledì sera sarà senz’altro diversa da quelle giocate prima contro di loro che in più giocano in casa e vogliono confermare il quarto posto in classifica. Non solo per questo, ma anche come livello tecnico sarà come una finale, sia per noi che per loro. dal canto nostro, noi ci siamo allenati bene in questi giorni e siamo tutti pronti per affrontare questa trasferta con grande rispetto e determinazione”.

I PRECEDENTI

Quest’anno Forlì e Pesaro si sono già incontrate quattro volte. A Cesenatico, in precampionato Aguero e compagne prevalsero sulle marchigiane per 3 a 1. Il secondo scontro avvenne in occasione della dodicesima giornata di andata al PalaRomiti e anche allora vinsero le Aquile di Forlì col punteggio tondo di 3 a 0. Nelle semifinali di Coppa Italia prevalse Forlì in entrambi gli incontri: 3 a 0 all’andata a Pesaro e 3 a 1 al PalaRomiti, con Vercesi appena rientrato sulla panchina romagnola. Nella storia dei confronti ufficiali la bilancia pende invece a favore della squadra marchigiana che su 25 incontri disputati ha avuto la meglio su Forlì in 16 casi.

Condividi.

Notizie correlate