wpid-volley-club.JPG

PALLAVOLO: Il Volley Club Cesena vince lo scontro diretto con Pescara

Trascinato dai 700 spettatori presenti al Carisport di Cesena, il Volley Club preso per mano da Piolanti, Brina e Gardini ha sconfitto 3-1 (25-17, 19-25, 28-26, 25-17) Pescara nel match casalingo della settima giornata del campionato di B1 femminile che in pratica valeva una mezza stagione. Per effetto del successo nello scontro diretto sotto la volta del Carisport, le ragazze di Andrea Simoncelli sono uscite dalla zona retrocessione, ed ora, a 6 turni dalla conclusione, devono amministrare 2 lunghezze di margine proprio sulle abruzzesi.

Sul risultato di 1-1, la sfida (e con essa molte delle possibilità di salvezza delle cesenati) si è in pratica decisa in un incredibile terzo set, condotto praticamente fin dalle prime battute dalle ospiti. Pescara ha messo immediatamente la freccia, andando a condurre 3-8 e 9-16. Sul 13-19, ovvero quando le cose sembravano ormai compromesse, è arrivata la svolta. Il Volley Club, sorretto dai muri di Brina e Gardini, ma anche dalle straordinarie percentuali in attacco di Piolanti (62 per cento), ha iniziato a rosicchiare punto su punto alle ospiti. Eliminati tre set ball, l’epilogo ha sorriso alle cesenati, capaci di chiudere 28-26. Sull’onda dell’inerzia è poi arrivato il successo a mani basse anche nel quarto set.

«La partita vinta contro Pescara — ha commentato un raggiante Maurizio Morganti, presidente del Volley Club — rappresenta l’inizio del nostro campionato ed ha mostrato come la tenacia e lo spirito di squadra abbiano prevalso sul valore delle avversarie e sulle difficoltà incontrate durante l'incontro. Un plauso particolare lo devo fare a tutte le ragazze che, di volta in volta, sono state chiamate a dare il loro apporto in campo, con prestazioni sempre all'altezza. Una menzione va inoltre al nostro pubblico accorso numerosissimo, oltre 700 persone come non si vede spesso neppure nelle partite di serie A. Anche in questa occasione gli sportivi cesenati hanno sostenuto la squadra e l’hanno spinta ad una vittoria importantissima per non dire fondamentale».

Dopo la sosta pasquale, il Volley Club Cesena tornerà in campo sabato 2 aprile per affrontare la trasferta di Montale.

Volley Club Cesena-Pescara 3-1

(25-17, 19-25, 28-26, 25-17)

VOLLEY CLUB CESENA: Calisesi 6, Altini 8, Fabbri (L), Gardini 12, Brina 21, Budini 1, Piolanti 14, Baravelli, Di Fazio 1, Marchi; ne: Grassi, Tommasini. All. Simoncelli.

PESCARA: Caldarelli 1, Di Gregorio 17, Arnoldi (L), Colatriano 8, Costantini 13, Mileno, Di Bacco 8, Liguori 8, Bianchi 2, Ricci; ne: Damiani. All. De Angelis.

 

Condividi.

Notizie correlate