tommasini copia

PALLAVOLO: Volley Club Cesena, importante vittoria con Montale in chiave salvezza

In formazione rimaneggiata, e priva della diagonale titolare Budini-Altini (in panchina solo per onor di firma), il Volley Club Cesena ha superato il Montale per 3-1 nel match dell’ottava giornata del campionato di B1 femminile.

Anzitutto la classifica, che torna a sorridere. Col punto strappato la scorsa settimana in trasferta a Pescara, e con i 3 punti incassati domenica, il sestetto di coach Andrea Simoncelli ha infatti agganciato Cecina e Pescara, ovvero il treno della salvezza, avvicinando peraltro anche lo stesso Montale, ora ad un solo punto di distanza. Le due imprese sono tanto più significative perché ottenute con la regista Baravelli e con l’opposta Tommasini, che finora erano state chiamate in causa col contagocce. Segno che la tenuta fisica, mentale e tecnica sono davvero la forza del Volley Club, al debutto — non va dimenticato — nel campionato di B1.

Lo scontro diretto contro le modenesi del Montale ha vissuto sui primi due set dominati dalle cesenati con parziali anche netti, e poi sul ritorno delle ospiti che hanno riaperto il match. Le emozioni si sono condensate tutte nel finale del quarto set, giocato punto a punto. Il Volley Club ha avuto a disposizione un set ball sul 24-23, ma poi ha chiuso 26-24 sull’attacco della baby Calisesi.

Fra le singole, partita speciale per l’ex Martina Brina (che si è caricata il peso dell’attacco con 47 palloni schiacciati). Tanto fosforo in regia per Vania Baravelli e tanti muri (5) dal centro per la capitana Alice Piolanti, che ha mandato a referto anche un ottimo 65 per cento in attacco. In ricezione, lusinghiero il 53 per cento di Nicoletta Fabbri; ma anche il 41 per cento di Nui Calisesi è degno di nota. Di qualità l’apporto di Teresa Tommasini in attacco.

Sabato prossimo il Volley Club Cesena sarà di scena a San Giovanni in Marignano, sul campo dell’imbattuta capolista.

La classifica (le prime tre ai playoff; le ultime tre retrocedono in B2): San Giovanni in Marignano 21; San Giustino, Bologna 20; Castelfranco Sotto 17; Orvieto 16; Perugia 15; San Lazzaro 14; Firenze 10; Montale 9; Pescara, Cecina, Volley Club Cesena 8; Rimini 2; Pagliare 0.

Il tabellino

Volley Club Cesena-Montale 3-1

(25-18, 25-20, 17-25, 26-24)

VOLLEY CLUB CESENA: Calisesi 6, Gardini 6, Piolanti 18, Baravelli 5, Di Fazio, Brina 13, Tommasini 7, Marchi, Fabbri (L); ne: Budini, Altini, Grassi, Caniato. All. Simoncelli.

MONTALE: Musiani 3, Pistolesi 6, Castellani 3, Manni 2, Marc 8, Levoni 8, Mascherini 21, Balzani (L), Fronza 11, Venturelli; ne: Scalabrini, Giovanardi, Rebecchi. All. Mescoli.

Arbitri: Nampli di Perugia e Fogante di Macerata.

Note – Durata set: 24’, 28’, 26’, 32’ per un totale di 1h e 50’. Cesena: bs 9, bv 3, muri 7, errori 25; Montale: bs 8, bv 5, muri 6, errori 38.

 

Nella foto: l’opposto Teresa Tommasini.

Condividi.

Notizie correlate