marignanese

CALCIO: Inarrestabile Marignanese, anche il Diegaro si inchina

Dieci vittorie, tre pareggi ed appena una sconfitta, peraltro contestatissima, due settimane fa col Castrocaro: questo il ruolino di marcia di una Marignanese che non conosce limiti e confini e che anche ieri ha avuto buon gioco ad espugnare il campo del Diegaro. Riminesi che volano in classifica, a +4 sulla coppia composta da San Pietro in Vincoli e Tropical Coriano: le due inseguitrici non sono andate oltre il pari nella sfida diretta, denotando comunque un ottimo stato di salute in previsione dei futuri impegni. Occhio però, perchè anche Fya Riccione, Castrocaro e Bakia sembrano pronte ad effettuare l’ultimo salto di qualità: termali ieri vittoriosi nel match casalingo contro il Russi, riccionesi che non hanno lasciato scampo ad un Forlimpopoli sempre più derelitto mentre il Bakia ha dovuto patire le pene dell’inferno per avere ragione del Real Miramare, piegato solo all’88’ grazie ad una rete di Matteo Candoli.

Condividi.

Notizie correlate