ravenna-calcio

RAVENNA: Esordio con i tre punti, Legnago ko

In un Benelli corredato a festa per il ritorno in Serie D, ma dal terreno in cattive condizioni, il Ravenna di Mister Marsili supera 2-1 il Legnano. In vantaggio passano proprio i bizantini grazie alla rete di Radoi al 6′, poi la manovra degli ospiti si fa più avvolgente e avviene il pari di Broso su calcio di rigore al 50′. Il sorpasso è firmato però da Ballardini, il suo rasoterra micidiale non lascia scampo a Cybulco e regala i primi tre punti ai romagnoli. La campagna abbonamenti ha raggiunto quota 206 ma il dato è destinato a salire da qui fino al 15 settembre, data di chiusura.

RAVENNA (4-4-2): Iglio, Maini, Atzori, Righini, Antoniacci, Mandorlini, Radoi (79′ Caidi), Ballardini, De Vecchis, Ambrogetti (63′ Innocenti), Battiloro (57′ Xeka). A disp.: Stella, Del Mastio, Destani, Gordini, Magri, Guagneli. All.: Marsili.

LEGNAGO (4-3-3): Cybulko, Chiarini, Dal Bianco, Tresoldi, Friggi, Bigolin, Martino (84′ Zanimacchia), Viviani, Broso, Bernardes (75′ Giarrizzo), Zerbato. A disp.: Verzotto, Taribello, Tessari, Manganotti, Taylor, Falchetto, Lucchiari. All.: Orecchia.

Marcatori: 8’ Radoi, 50′ Broso, 85′ Ballardini
Arbitro: Perenzoni di Rovereto
Ammoniti: Zerbato, Righini, Ballardini, Broso, Radoi
Espulsi: nessuno
Note: 672 spettatori; 2’ minuti di recupero nel primo tempo e 5’ nella ripresa.

Condividi.

Notizie correlate