Romagna RFC Cavaglieri

RUGBY: Poule Promozione, si chiude contro Livorno il girone d’andata del Romagna RFC

Dopo la doppia prova in trasferta con Amatori Parma e Pesaro Rugby, il Romagna RFC torna davanti al pubblico di casa per il confronto con il Rugby Livorno, appuntamento con cui si conclude il girone di andata della fase promozione.
Gli ultimi tre turni hanno lasciato a secco di vittorie i galletti, capaci di esprimere un buon gioco e di giocarsela alla pari con le avversarie, ma incappati in qualche errore di troppo che ha impedito alla squadra di centrare un risultato positivo. Con il Livorno, formazione che segue i galletti in classifica con una lunghezza di ritardo, il Romagna dovrà dunque cercare di voltare pagina in vista del rush finale del campionato, previsto ad aprile dopo la pausa per Pasqua. “Dobbiamo soprattutto cercare di consolidare il nostro modo di giocare e di interpretare al meglio la partita, indipendentemente dall’avversaria che ci troviamo davanti” – commenta il tecnico Massimo Cavaglieri nel fare il punto in vista di questa nuova prova –  “Dopo Pesaro ci siamo subito rimessi al lavoro e abbiamo affrontato questa settimana con tranquillità, cercando di correggere i difetti che sono emersi, soprattutto in difesa. La nostra è una squadra giovanissima, che può imparare tanto dai propri errori: ai ragazzi non si può rimproverare nulla, sono da elogiare per l’impegno e lo spirito di sacrificio che dimostrano giorno dopo
giorno. Siamo sulla buona strada, il gruppo ha tutte le potenzialità per fare bene e per continuare a crescere.”.
Sono 24 i giocatori convocati per la partita con il Livorno (inizio ore 14:30 arbitro Rosella): Baldassarri, Bastianelli, Bersani, Cossu E, Cossu S, Donati, Ferri, Fiori, Gollinucci, Grassi, Magnani S, Manuzi, Marchini, Monti, Paganelli, Pirini, Righi, Saporetti, Scermino, Sgarzi, Soldati, Velato, Villani, Zini.

Incontri IV turno fase promozione: Livorno-Amatori Parma, Noceto-Vasari Arezzo, Pesaro-Romagna

Classifica: Pesaro 13, Noceto 10, Amatori Parma 9, Romagna 5, Livorno 4, Arezzo 1

Condividi.