wpid-mancinelli-fotoBizzi.jpg

SCHERMA: Due argenti e un bronzo per il Circolo Ravennate della Spada

Buon bottino del Circolo Ravennate della Spada alle prove di Qualificazione regionale femminile e maschile per la categoria Assoluti e le prove interregionali maschili e femminili per le categorie del Gran Premio Giovanissimi di spada. A Bologna i 25 rappresentanti dei romagnoli hanno conquistato due argenti, un bronzo. Cinque atleti hanno però centrato la qualificazione per la seconda prova Nazionale Assoluti che si terrà a Bolzano a fine Febbraio.

Nella prima giornata di gare il podio della categoria Assoluti femminile vede sul secondo gradino del podio Melinda Mancinelli (nella foto, ndr), di ritorno alle competizioni dopo un anno di studi all’estero ed intenzionata a riprendersi il suo posto in alta classifica del ranking nazionale, bronzo per Francesca Fantini, che fa ben sperare per la prova del Circuito Europeo Cadetti che la vedrà impegnata a Bratislava a fine gennaio. Per la categoria assoluti maschile, si qualificano per la prova Nazionale Filippo Gueltrini 7° classificato, Manuele Merendi e Giovanni Gueltrini, 12° e 13° classificato. Nelle categorie del Gran Premio Giovanissimi, conferma del buon avvio di stagione il podio di Martina Bombardi che ottiene un bellissimo argento nella categoria Ragazze\Allieve. Per la Categoria Ragazzi\Allievi miglior prestazione per Stefano Cedrini 7°, seguito dai suoi compagni di sala Tommaso Saccomandi, Matteo Magrini, Matteo Silvestri, Tommaso Ravaioli, Jacopo Giandoso e Francesco Potenza. Buona la prova per i rappresentanti della Categoria Maschietti (10 anni): Enrico De Pol 8°, Matteo Lontani 9° e Francesco Pizzo 19°.

Condividi.